venerdì 22 giugno 2012

Lolly micro sugar art... di Valeria



Stavolta non ci ho dormito di notte.

L’altra sera, proprio mentre stavamo andando a letto, ripensavo alla felice serata passata con i nostri amici, dove avevamo elegantemente sfoggiato delle lollipop salate come antipasto.

Inutile dire che avevamo fatto colpo: nonostante avessimo dalla nostra tanti altri piatti anche più elaborati, le lollypop di parmigiano erano state di gran lunga le più apprezzate e di sicuro adocchiate come “ricetta da copiare”…

Tronfia del successo, mi sono messa a rimuginare e, come quasi sempre accade,  mi capita di pensare al “piccolo chimico” ovvero a come a certi ingredienti potrebbero reagire se cotti in una determinata maniera piuttosto che in un'altra… tutto questo ovviamente nel puro spirito di stupire i miei commensali…

A voi capita qualche volta o sono l’unica pazza? ;-)

Ora, partendo dal presupposto che un ottimo formaggio come il parmigiano aveva reso al meglio cotto in forno, pensavo a quale altra cosa potesse rendere così egregiamente sia nella presentazione che nel sapore, ma soprattutto che fosse così rivoluzionario da poter essere preparato in poco tempo…

Tutto questo  fino a che sono arrivata alla fatidica frase conclusiva…

Ok, va bene la  lollipop come presentazione..ma dolce o salata??

Devo ammettere che dopo vari ripensamenti,  un concorrente salato al parmigiano la mia mente non era ancora riuscita  a concepirlo… una variante dolce si però!!

Mi sono detta, provo con lo zucchero e vediamo come va… e cmq io volevo una cosa superveloce da preparare come le lollipop al parmigiano… e quindi ho messo tutto al microonde e… 

 dopo qualche tentativo fallito ho calibrato il bersaglio verso le

LOLLY MICRO SUGAR ART



L’idea del nome è di Giuseppe, visto che sostiene gli ricordino un po’ dei quadri astratti… la parola Micro però l’aggiungo io, non perché siano piccole ma perché sono state cotte in circa 40 secondi al microonde!

Beh, veniamo alla ricetta che mi sembra molto semplice e interessante, prima però voglio fare una piccola premessa:

Questa ricetta me la sono inventata di sana pianta, dopo un paio di lollipop buttate letteralmente nella spazzatura  ho trovato la formula giusta, per cui se le rifarete mettete in conto che i microonde sono tutti diversi (alcuni più moderni altri come il mio che sono del paleozoico) e che dovrete tarare i tempi sul vostro..

Detto questo per farli avrete bisogno di:

Un coppa pasta di circa 7/8 cm di diametro
Un cucchiaino di zucchero
Abbinamenti a piacere, 

io li ho fatti con:

SCORZA D'ARANCIA CANDITA



NOCCIOLE TOSTATE


SESAMO



E c’è da dire che ognuno ha i suoi accorgimenti, per cui seguite bene le procedure  ;-))

Innanzitutto ritagliate un quadrato di carta da forno e mettetela direttamente sul piatto del microonde.
Ungete appena con olio di semi, mettete il coppa pasta e spargeteci il cucchiaino di zucchero nel modo più uniforme possibile.
 


 Per quelle al sesamo:

Aggiungete il sesamo e bagnate con poche gocce d’acqua il composto (mi raccomando poche ma in maniera uniforme, se no non cuoce)



Mettete il piatto direttamente nel micro senza stecco e cuocete a 800 w (nel mio caso è la potenza massima) per circa 20 secondi la prima volta  e per altri 20 secondi la seconda volta.
La prima volta che aprirete controllate che il composto stia facendo le bolle, dopodiché appena trascorsi altri 20 secondi dovrete vedere che lo zucchero sia appena giallo, se è così toglietelo altrimenti si brucerà.
A questo punto avete ancora un minuto per infilare lo stecco che le reggerà prima che si raffreddi

Per quelle alla nocciola e alle scorzette d'arancia:

Stesso procedimento, solo un paio di accorgimenti:

1) le nocciole o le scorze andranno messe alla fine altrimenti bruciano
2) attenzione che lo zucchero da solo tende a cambiare forma, quindi appena tirate fuori tutto vanno ricomposte grossolanamente con uno stecchino prima che si freddino. ;-)


quando avrete preso un pò di manualità vedrete che le sfornerete in un battibaleno e soprattutto possono essere fatte con un certo anticipo, il che le rende particolarmente adatte per un buffet!


 buon lollipop per tutti!

con queste lolly partecipo al contest di Pan per focaccia :


e a quello di Alice de La cucina di Esme:


e a quello di Valentina della Cucina che Vale:



e vi ricordo del nostro Contest, scade il 26/06!!




31 commenti:

  1. Vale, ma sono bellissimi :) Li copierò sicuramente: veloci e di grande effetto! Stasera mi adopero per la vostra festa ;) quand'è che devo venire? e mi ricordi l'indirizzo :D ? Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. che belli e molto interessante!

    RispondiElimina
  3. ...beh...se fossi tra i vostri commensali (e mi piacerebbe un mondo!!!) sarei stupita sì!! Ma che bell'idea, piacevole, intelligente, intrigante, bellissima...insomma: mi piace un mondo e certamente sì che ve la copio ;)) un carissimo abbraccio e ...buon w-e!

    RispondiElimina
  4. Io scelgo quelli con le nocciole!!!! una splendida idea, bellissimi e di sicuro effetto, grande Vale!!!
    1 bacione e buon fine settimana,
    Valeria

    RispondiElimina
  5. Carini, mi incuriosiscono quelli all'arancia.Ottima idea.

    RispondiElimina
  6. wow belli davvero! La cosa mi intriga parecchio e sono felice che abbia pensato anche al mio contest!
    Adesso però cerco anche quelli al prmigiano, visto il grande successo!
    A presto! e mi unisco volentieri ai tuoi sostenitori!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale, quelli al parmigiano sono della mitica araba!
      grazie a te ;-)

      Elimina
  7. sono semplicemente strepitosi!!! brava Valeria hai avuto un'ideona!

    RispondiElimina
  8. Ma è un'idea meravigliosaaaaa!!
    Comunque la sera prima di andare a letto, quando non si hanno mai carta e penna, è il momento di massima creatività secondo me!!
    Mi capita mille volte di avere tante idee la sera e di averle dimenticate il giorno dopo!
    Buon week end!

    RispondiElimina
  9. Ma sono carinissimi...e tanto golosi!
    Da copiare, anche se preferisco quelle salate! ;)

    Quanto al rimuginio stai tranquilla, sei un buona compagnia!!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  10. Decisamente una preparazione d'artista!!!!
    Bellissimi!!!!
    Buon we

    RispondiElimina
  11. che bellezza!!!
    e che abbinamenti particolari!!!
    vittoria assicurata, per conto mio.
    e auguri, in ritardissimo, per il vostro primo anno di blog, ero al mare e me lo sono perso!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  12. ciao.. sono stupendi, per quanto la cosa possa sembrare semplice in realtà è originalissima!!! davvero brava!! un bacione

    RispondiElimina
  13. Ma che bella idea!!!!! Mi sa proprio che te la copiero'!! Un bacione

    RispondiElimina
  14. Che belli nella versione dolce, nella versione salata le avevo già viste in un blog che sbircio spesso, ma queste proprio mi entusiasmano ancor di più! Adattissime alle feste per bambini! Bravi!!!!

    Ps. Sono senza connessione internet, temo che non riuscirò a partecipare al vostro contest...sob.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Michi, non ti preoccupare ti mando un grosso abbraccio e alla prossima! ;-))

      Elimina
  15. Ma che belli e originali, complimenti!Ciao

    RispondiElimina
  16. Ciao Vale...complimenti per l'originalità di questa idea!! Se passi da me c'è un piccolo pensiero per te!! A presto!!

    RispondiElimina
  17. molto originali e grazie di aver partecipato al mio contest!

    RispondiElimina
  18. bravissimi a entrambi oggi provo quelli al sesamo !!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mariagela allora facci sapere che siamo curiosissimi!

      Elimina
  19. Complimentissimi! Per la creatività e per le foto.....appena blogger smette di fare i capricci mi unisco ai followers...

    RispondiElimina
  20. sono davvero geniali!! non potevano non fare colpo, sono strepitosi!!

    RispondiElimina
  21. a tutte voi care ragazze un grosso abbraccio !! siete meravigliose! grazie ;-)

    RispondiElimina
  22. no, no, cara valeria: non sei l'unica che si diletta con il piccolo chimico. Io butto via un sacco di esperimenti che purtroppo non funzionsno, sempre slla ricerca della formula perfetta ; )

    RispondiElimina
  23. Ma che carini!...così sgranocchiosi! :)
    Ciao ciao!

    RispondiElimina
  24. troppo simpatici questi lollipop!!!! che idea che avete avuto!
    Bravi!
    Complimenti per il blog...mi sono aggiunta tra i follower così continuerò a leggere le vostre ricette! se ti va passa da me :-)
    Buona serata

    RispondiElimina
  25. Ciao,
    grazie mille per la tua ricetta e scusami se passo solo ora!
    Buon pomeriggio!

    RispondiElimina

lasciaci un messaggio, ci farà piacere! ;)